Chi siamo

Top menu

Italian English French German Spanish
>> La Casa natale di Francesco De Sanctis

Morra De Sanctis - Casa Natale di Francesco De Sanctis

Ubicata in fondo al vicolo De Sanctis, vi nacque il 28 marzo 1817 Francesco De Sanctis. Grande critico letterario, uomo politico e patriota, scrisse nel 1870 la “Storia della Letteratura Italiana”, opera fondamentale della critica letteraria. Nel 1848 partecipò ai moti rivoluzionari di Napoli. Nel 1850 fu arrestato a Cosenza e imprigionato per tre anni a Castel Dell’Ovo. Esiliato prima a Torino e poi a Zurigo, il 9 settembre 1860 fu nominato Governatore di Avellino da Garibaldi e divenne il primo ministro della Pubblica Istruzione del Regno d’Italia nel 1861 (governo Cavour). Morì a Napoli il 29 dicembre 1883.

Prenota Una Visita Guidata

 
Acconsento al trattamento dei dati personali secondo la normativa sulla privacy

Video documentario su Morra in Inglese


Viaggio a Morra De Sanctis


Visitatori

Questo sito utilizza soltanto cookie tecnici finalizzati a garantirne e agevolarne la fruizione. Il sito non utilizza cookie profilanti.
Cliccando su Ok o proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo di questi cookie.